Una serata in parrocchia

 

46

La parrocchia, dopo una giornata intensa tra attivitá per i ragazzi, 0catechesi ai catecumeni e lavoro tra gli emigrati pakistani si sofferma a contemplare, pregare, fare memoria.

E’ una Settimana Santa carica di situazioni, di eventi, di celebrazioni.

Tutto va preparato bene!

L’Eucarestia di stasera diventa il cenacolo di quella notte a Gerusalemme.

Non siamo in molti, ma il canto ci dona il ritmo della gioia. C’é uno stile nel loro pregare, nel loro indugiare silenziosamente tra i banchi.
La chiesa é tutta aperta. Il caldo torrido aziona i ventilatori e chissá che questo Vangelo passi queste porte aperte e sia sospinto in ogni casa di questi grandi quartieri.

Tra loro incontro sr Yoko, giapponese, di entusiasmo contagioso. Ci augura una buona serata dopo giorni intensi tra villaggi. Anche lei stasera era lí, pregando e preparando questa settimana di attesa e mistero.

Il racconto di una giovane di Bangkok che tra pochi giorni, al culmine di questa settimana santa, riceverà il sacramento del Battesimo.